ARGeNtWEB

Flash-Jus

Centri estetici: attenzione alla pubblicazione di video dei pazienti

La diffusa pratica, da parte dei centri estetici, di pubblicare sui social video per documentare i risultati ottenuti sui pazienti, può costare cara. Il Garante Privacy è intervenuto in materia a seguito di un reclamo di un paziente che, sottopostosi ad un intervento di rinoplastica non chirurgica, si era successivamente riconosciuto in un video che il centro estetico aveva pubblicato sul proprio profilo Instagram. A nulla sono valse le tesi sostenute dal centro estetico nel corso dell'istruttoria. L'Autorità Garante ha irrogato una sanzione di 8.000 euro per trattamento illecito, derivante da inidonea informativa e diffusione di dati particolari.

n° 2095 - giovedì 22 febbraio 2024
vai alla fonte Garante Privacy
tag Privacy | Dati personali | Garante privacy | GDPR | Dato particolare



© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0