ARGeNtWEB

Flash-Jus

Web scraping, parola al Garante!

Pubblicate sul sito del Garante Privacy le Linee Guida volte a fornire idonei presidi di controllo in relazione al fenomeno cd. del "web scraping", ovvero alla raccolta indiscriminata di dati personali pubblicati su internet ed effettuata per addestrare i modelli di Intelligenza Artificiale generativa (IAG). Tra le misure suggerite vi sono la creazione di aree riservate, accessibili previa registrazione; l'inserimento di clausole anti-scraping; il monitoraggio del traffico verso le pagine web, etc. Misure che dovranno essere valutate dai Titolari del trattamento sulla base del principio di accountability.

n° 2128 - giovedì 6 giugno 2024
vai alla fonte Garante per la protezione dei dati personali
tag GPDP | Privacy | Intelligenza artificiale | Trattamento | Dati personali | Linee guida



© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0