ARGeNtWEB

Flash-Jus

Sì definitivo al decreto "milleproroghe"

Il 26 febbraio 2011, il Senato ha definitivamente approvato il ddl n. 2518-B di conversione in legge, con modificazioni, del d.l. 29.12.2010, n. 225, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie. Il testo definitivo reca alcune modifiche inserite dal Governo per tener conto delle osservazioni espresse dal Presidente delle Repubblica. Sono state in particolare soppresse, tra le altre, le norme relative alla demolizione di immobili in Campania. I principali punti di innovazione riguardano il termine per la scadenza del divieto agli intrecci proprietari tra stampa e televisioni che è stato ripristinato al 31 marzo, alcune norme di riorganizzazione della Consob, lo slittamento di sei mesi per il pagamento delle quote latte, la fissazione a dieci anni del termine entro il quale, prima che scatti la prescrizione, è possibile chiedere il pagamento degli interessi anatocistici.

n° 254 - giovedì 3 marzo 2011
vai alla fonte Senato della Repubblica
tag Novità normative | Decreto milleproroghe | Senato



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0