ARGeNtWEB

Flash-Jus

Prima class action contro una banca

La Corte d'Appello di Torino ha ammesso la prima class action contro la Banca Intesa Sanpaolo s.p.a per l'indebito pagamento di commissioni di scoperto di conto corrente bancario applicate dopo il 15 agosto 2009. La legittimazione attiva, punto maggiormente contestato, è stata ammessa in appello ex art. 140 bis c. 1 D.Lgs. n. 206/2005, in quanto l'azione collettiva risarcitoria è stata promossa da tre correntisti tramite l'associazione di categoria l'Altroconsumo.

n° 465 - giovedì 20 ottobre 2011
vai alla fonte Diritto bancario
tag Class action | Contratti | Conto corrente | Banca | Azione collettiva | Associazioni di categoria | Consumatori | Codice del consumo | D.Lgs. 206/2005



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0