ARGeNtWEB

Flash-Jus

Affaire Moncler: il GIP dissequestra 493 siti

Il GIP del Tribunale di Padova ha annullato il sequestro dei 493 siti web che erano stati oscurati su richiesta della Moncler nell'ambito di una azione di contrasto alla contraffazione.
Per il GIP il sequestro è ingiustificato, mancando elementi sufficienti a ritenere che tali siti effettivamente fossero utilizzati per commercializzare prodotti contraffatti. Quindi, stop al sequestro preventivo ed al conseguente oscuramento che viene definito "esorbitante" in base alle prove raccolte.

n° 485 - giovedì 10 novembre 2011
vai alla fonte La Repubblica
tag Contraffazione | Concorrenza sleale | Marchi | Sequestro preventivo | ICT | Libertà di espressione



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0