ARGeNtWEB

Flash-Jus

Il permesso di soggiorno si conquista con i "punti"

Nella Gazzetta Ufficiale dell'11 novembre 2011 è stato pubblicato il DPR n. 179 del 2011 che disciplina l'accordo di integrazione tra lo straniero che richieda il permesso di soggiorno e lo Stato e che entrerà in vigore dopo 120 giorni dalla pubblicazione.
In particolare l'accordo, già previsto dal TU sull'immigrazione, viene sancito al momento della presentazione della domanda del permesso di soggiorno dove vengono assegnati allo straniero richiedente 16 crediti, corrispondenti al livello A1 di conoscenza della lingua italiana, di cultura civica e vita civile in Italia. L'accordo ha durata biennale e si considera adempiuto se lo straniero accumula un punteggio pari o superiore a trenta crediti.

n° 504 - giovedì 24 novembre 2011
vai alla fonte Ministero dell'Interno
tag Immigrazione | Novità normative | Testo Unico sull'Immigrazione (TUI) | Permesso di soggiorno | Stranieri



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0