ARGeNtWEB

Flash-Jus

Ente locale in dissesto: occhio ai requisiti per la dichiarazione

Gli enti locali non possono dichiarare lo stato di dissesto finanziario in assenza dei presupposti tassativamente previsti per legge. È quanto ha affermato il Consiglio di Stato nella sentenza n. 143/2012, tracciando in sostanza un duplice vincolo: da un lato, l'ente locale può dichiarare dissesto soltanto in presenza dei presupposti di diritto, valutandone tutt'al più le cause (ai sensi dell'art. 246 del d.lgs. 267/2000); dall'altro, la valutazione giurisdizionale sulla legittimità dell'operato dell'ente dovrà limitarsi all'accertamento dei presupposti di legge per la dichiarazione di dissesto, escludendo giudizi sulle scelte effettuate dell'ente per evitarla.

n° 554 - giovedì 26 gennaio 2012
vai alla fonte Giurdanella
tag Enti locali | Dichiarazione di dissesto finanziario | D.Lgs. 267/2000 | Consiglio di Stato



© 2004/23 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0