ARGeNtWEB

Flash-Jus

Garante Privacy: l'avvertenza di rischio su siti web dedicati alla salute

I gestori di siti web dedicati a tematiche sanitarie (specifici forum e blog, specifiche sezioni di portali che contengono informazioni sanitarie, nonché social network) dovranno fornire agli utenti "un' avvertenza" che li informi sul rischio di poter essere individuati con la propria specifica patologia una volta immessi dati sensibili collegati a dati identificativi nel sito web. L'avvertenza è volta ad indicare all'utente le misure necessarie a tutelarne la riservatezza, sia nella fase della registrazione sia nella fase dell'inserimento dei contenuti nello spazio web. I siti che prevedono la registrazione saranno tenuti anche ad informare gli utenti sugli scopi per i quali i dati sono richiesti, sulle modalità del loro trattamento, sui tempi di conservazione, sul diritto di cancellare, aggiornare, rettificare o integrare i dati così raccolti, come previsto dal Codice privacy. Questo quanto stabilito dal Garante Privacy nelle "Linee Guide in tema di trattamento di dati personali per finalità di pubblicazione e diffusione nei siti web esclusivamente dedicati alla salute" del 25 gennaio 2012 (Pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2012).

n° 578 - giovedì 23 febbraio 2012
vai alla fonte Garante Privacy
tag Garante privacy | Privacy | Dati personali | Dati sensibili | Linee guida | Social Network | Blog | Forum | Siti Web | Internet | Trattamento dati personali | Informativa | Codice privacy | D.Lgs. 196/2003 | Gazzetta Ufficiale



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0