ARGeNtWEB

Flash-Jus

Corte di Giustizia sui social network: file sharing... senza filtri!

Decisione netta della Corte di Giustizia nella causa SABAM vs. Netlog NV: la convenuta, in qualità di gestore di un social network, non può essere obbligata a filtrare i contenuti, pubblicati dai propri utenti, che violino il copyright. Infatti, la lettura combinata delle disposizioni in tema di commercio elettronico (2000/31/CE) e di tutela della proprietà intellettuale (2001/29/CE e 2004/48/CE) non permette di individuare l'obbligo di predisporre un sistema di filtraggio in grado di identificare i file elettronici contenenti opere dell'ingegno "protette" ed evitarne, quindi, la diffusione.

n° 584 - giovedì 23 febbraio 2012
vai alla fonte Curia
tag Diritto d'autore | Unione Europea | Diritto UE | Proprietà intellettuale | Diritto internazionale | Social Network | Internet | Corte di Giustizia



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0