ARGeNtWEB

Flash-Jus

La confisca dei beni in caso di reati informatici

La legge 12/2012 (pubblicata nella G.U. n. 45 del 23/02/12), disciplinando nuove misure volte al contrasto dei fenomeni di criminalità informatica, ha modificato l'art. 240 c.p., prevedendo, quale sanzione accessoria la confisca dei beni e degli strumenti informatici o telematici che risultino essere stati in tutto od in parte utilizzati per la commissione dei reati informatici.

n° 589 - giovedì 1 marzo 2012
vai alla fonte Ministero dell'Interno
tag Normativa | Diritto penale | Reati informatici | Confisca



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0