ARGeNtWEB

Flash-Jus

Divorzio all'italiana: 365 giorni all'alba

I coniugi che decidono di porre fine al proprio matrimonio, devono attendere il trascorrere di tre anni (separazione) prima di poter proporre istanza di divorzio. La Commissione Giustizia della Camera, a tal proposito, ha approvato il testo sul cd "divorzio breve" che sarą sottoposto alle due Camere. Tale testo prevede la possibilitą di divorziare dopo che sia trascorso solo un anno di separazione (qualora la coppia non abbia figli minori), o, in presenza di figli minori, dopo due anni. La parola al Parlamento.

n° 590 - giovedģ 1 marzo 2012
vai alla fonte Leggi Oggi
tag Divorzio | Figli minori | Parlamento | Matrimonio | Coniugi | Diritto di famiglia



© 2004/20 Universitą degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0