ARGeNtWEB

Flash-Jus

Responsabilità della banca per assegno smarrito

Nell'ambito dei contratti di conto corrente, tra la banca ed il cliente sussiste un rapporto contrattuale di mandato all'incasso tale per cui, una volta perso il titolo, a fronte dell'inadempimento della parte obbligata, incombe sulla banca l'onere di provare che l'adempimento non è andato a buon fine per un fatto oggettivamente a lei non imputabile, gravando oltretutto un obbligo di diligenza e di custodia sul titolo stesso.

n° 620 - giovedì 22 marzo 2012
vai alla fonte Diritto bancario
tag Contratti di conto corrente bancario | Smarrimento assegni



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0