ARGeNtWEB

Flash-Jus

Sulla natura giuridica dei fondi comuni d'investimento

I fondi comuni d'investimento costituiscono patrimoni separati della società di gestione del risparmio che li ha istituiti, con la conseguenza che, in caso di acquisto immobiliare operato nell'interesse di un fondo, l'immobile acquistato deve essere intestato alla società di gestione.
Così statuendo, con sentenza n. 16605 del 15 luglio 2010, la Corte di Cassazione (sez. I) è intervenuta sulla qualificazione giuridica dei fondi d'investimento, negandone la configurabilità quali autonomi soggetti di diritto.

n° 71 - giovedì 30 settembre 2010
vai alla fonte Diritto bancario
tag Intermediazione finanziaria | Responsabilità patrimoniale | Patrimoni separati



© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0