ARGeNtWEB

Flash-Jus

Class Action contro il tour operator per danno da vacanza rovinata

Il Tribunale di Napoli (sent. 2195/2013 - XII sezione) ha riconosciuto, in applicazione dell'art. 140 bis, II co., del Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005), il risarcimento per danno da vacanza rovinata non solo al turista che ha esperito l'azione ma anche ad altri consumatori intervenuti in giudizio contro un tour operator che aveva venduto un pacchetto vacanze rivelatosi non corrispondente alla situazione di fatto. Infatti, la norma, modificata dal D.L. 1/2012 convertito dalla legge 27/2012, offre tutela per "i diritti contrattuali di una pluralità di consumatori e utenti che versano nei confronti di una stessa impresa in una situazione del tutto omogenea".

n° 816 - giovedì 7 marzo 2013
vai alla fonte Guida al diritto
tag Danno da vacanza rovinata | Codice del consumo | D.Lgs. 206/2005 | Responsabilità contrattuale | Tour operator | Turista | Consumatori



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0