ARGeNtWEB

Flash-Jus

Condominio e privacy: trattamento su più "piani"

Il Garante privacy - nel rispetto anche della recente riforma normativa (giugno 2013) - ha diffuso le Linee Guida che regolano il trattamento dei dati personali in un ambiente ristretto quale il condominio. La scelta di stilare questo vademecum è stata dettata dall'illecito trattamento dei dati condominiali che sempre più spesso è effettuato da amministratori, assemblee e condomini stessi. Nella guida l'Autorità ha trattato i temi che maggiormente generano quesiti (già pervenuti numerosi all'Autortà) per la corretta applicazione delle nuove norme (esempio: "condominio digitale").

n° 936 - giovedì 17 ottobre 2013
vai alla fonte Garante per la protezione dei dati personali
tag Garante privacy | Trattamento dati personali | Dati personali | Dati sensibili | Condominio | Linee guida | Amministratore di condominio | Riforme



© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0