ARGeNtWEB

Flash-Jus

Figli naturali e legittimi: pubblicato il decreto che li rende uguali

Pubblicato in GU il d.lgs. 154/13 che ha finalmente parificato i figli naturali e quelli legittimi.
Una svolta significativa per il diritto di famiglia che non riceveva "scosse" dal 1975. Gli effetti di questa parificazione sono importanti da un punto di vista sia morale (non esistono più figli di "serie A" e quelli di "serie B") che economico (parificazione agli eredi legittimi e pertanto riconoscimento dei diritti successori nei confronti non solo dei genitori ma anche dei parenti). Il decreto ha, in particolare, cassato le espressioni "figlio naturale" e "figlio legittimo" sostituendole con quella di "figlio" nonché ha sostituito l'espressione "potestà genitoriale" con "responsabilità genitoriale". Un passo avanti non solo per il diritto ma soprattutto per i rapporti umani.

n° 981 - giovedì 16 gennaio 2014
vai alla fonte Gazzetta Ufficiale
tag Figli | Filiazione | Gazzetta Ufficiale | D.Lgs. 154/13



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0