UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

La Corte EDU si pronuncia sulla legittimitÓ del patteggiamento

La Corte europea dei diritti dell'uomo, con la decisione n. 9043/05, si Ŕ pronunciata su ricorso di un cittadino georgiano che sosteneva la violazione dell'art. 6 CEDU, riguardante il diritto ad un equo processo, in virt¨ del fatto che la decisione di primo grado, che si era conclusa con patteggiamento della pena per il reato di appropriazione indebita, non potesse essere impugnata davanti a un altro giudice. La Corte ha rilevato che il patteggiamento non Ŕ un istituto contrario all'art. 6 della Convenzione in quanto va da sŔ che l'imputato, in cambio di uno sconto di pena, rinunci ad alcuni diritti processuali.

n░ 1066 - giovedý 8 maggio 2014
vai alla fonte Il quotidiano giuridico
tag Patteggiamento | Corte europea diritti dell'uomo (CEDU) | Art. 6 CEDU | Diritto UE | Diritto internazionale



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti