UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Quando l'allegato non fa la differenza

Un processo verbale di constatazione Ŕ legittimo quando mancano gli allegati che si riferiscono a documenti extra-contabili? Per la Corte di Cassazione la risposta Ŕ affermativa. Con ordinanza n. 8325/2015, i giudici hanno chiarito che se la redazione del verbale da parte dei verificatori Ŕ stata fatta in modo tale da descrivere in maniera dettagliata e precisa i documenti citati nel testo, il pvc ha efficacia probatoria privilegiata e pertanto l'avviso di accertamento che si basa su di esso sarÓ legittimo. Infatti, il processo verbale Ŕ comunque redatto da pubblici ufficiali nell'esercizio delle loro funzioni.

n░ 1236 - giovedý 14 maggio 2015
vai alla fonte Fisco oggi
tag Corte di Cassazione | Fisco | Agenzia delle Entrate | Avviso di accertamento | Processo verbale di constatazione



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti