UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Unioni civili: prime indicazioni operative

Con la circolare n. 7 del 1░ giugno 2016, il Ministero dell'Interno ha fornito le prime indicazioni di carattere operativo ai comuni per la registrazione delle unioni civili. Come Ŕ noto, la Legge n. 76/2016 ha dato ai conviventi la possibilitÓ di regolare i propri rapporti patrimoniali mediante un contratto di convivenza nella forma di atto pubblico o scrittura privata autenticata da un notaio o avvocato. Entro dieci giorni la copia del contratto va trasmessa al comune di residenza dei coniugi in modo da ottenere la registrazione all'anagrafe e l'opponibilitÓ dell'atto ai terzi. L'ufficio preposto si occuperÓ dell'iscrizione delle convivenze di fatto, della registrazione dell'eventuale contratto di convivenza, del rilascio delle relative certificazioni e anche della registrazione dell'eventuale risoluzione del contratto.

n░ 1394 - giovedý 9 giugno 2016
vai alla fonte Ministero dell'Interno
tag Unioni civili | Convivenza | Contratti | Iscrizione | Registrazione | OpponibilitÓ a terzi



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti