UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Riforma dell'editoria

La legge 26 ottobre 2016 n. 198 ha ridefinito la platea dei soggetti che pu˛ accedere ai contributi del sostegno pubblico all'editoria. Tra le misure di maggiore interesse si segnala l'istituzione del Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione, destinato al sostegno dell'editoria e dell'emittenza radiofonica e televisiva locale, e una delega al Governo per delineare nel dettaglio la disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici. Per favorire lo sviluppo di nuove imprese editrici anche nel campo dell'informazione digitale, rientrano tra i requisiti per l'accesso al contributo anche le edizioni in formato digitale dinamico e multimediale della testata.

n░ 1437 - giovedý 17 novembre 2016
vai alla fonte Normattiva
tag Editoria | Giornalismo



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti