UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Notifica tra le ore 21 e le 24? Non si perfeziona il giorno successivo!

La Corte Costituzionale con sentenza n. 75/2019 ha dichiarato l'illegittimitÓ costituzionale dell'art. 16-septies d.l. n. 179/2012, nella parte in cui prevede che se la ricevuta di accettazione della notifica telematica Ŕ generata dopo le ore 21 ed entro le ore 24, la notificazione si perfeziona al notificante alle ore 7 del giorno successivo, anzichÚ al momento in cui Ŕ generata la ricevuta: nonostante l'art. 16-septies tuteli il diritto al riposo dalle ore 21 alle 24 del destinatario, ci˛ non deve valere per il notificante, altrimenti una simile limitazione temporale sarebbe solo un ostacolo al pieno utilizzo del tempo utile per approntare la propria difesa.

n░ 1585 - giovedý 11 aprile 2019
vai alla fonte Diritto e Giustizia
tag Corte Costituzionale | Notifica | IllegittimitÓ costituzionale



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti