UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Tutela del minore, la Cassazione preferisce i nonni

L'affido temporaneo etero-familiare Ŕ una possibilitÓ "ponte" che da un lato pu˛ favorire la rimozione di situazioni di difficoltÓ e di disagio familiare e dall'altra consente al minore di non perdere i legami con la propria famiglia d'origine. Per tale ragione, il giudice di merito deve preferire, lý dove Ŕ possibile, i nonni al fine di evitare al minore, oltre il trauma derivante dall'allontanamento dei genitori, anche le difficoltÓ di vedersi deprivato del contesto familiare in cui Ŕ cresciuto. ╚ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 28257/2019.

n░ 1647 - giovedý 14 novembre 2019
vai alla fonte Studio Cataldi
tag Corte di Cassazione | Affido familiare | Minori



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti