UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

La Consulta demolisce l'ergastolo ostativo

Con un comunicato stampa del 15 aprile 2021, la Corte Costituzionale ha chiarito di aver riconosciuto l'illegittimitÓ costituzionale del rifiuto delle liberazione condizionale ai soggetti condannati all'ergastolo per reati ostativi, ex art. 4 bis O.P., che non abbiano mai collaborato con la giustizia.
La decisione era nell'aria dopo che con una sentenza del 2019 i Giudici della Corte Costituzionale avevano giÓ aperto alla possibilitÓ di concedere permessi premio ai detenuti condannati all'ergastolo ostativo.
Nel caso in esame, la Corte ha preferito rimandare la decisione al maggio 2022 affinchÚ sia il Parlamento ad intervenire con una riforma strutturale dell'Ordinamento penitenziario che sia in linea con i principi costituzionali enunciati ma anche con il sistema di contrasto alla criminalitÓ organizzata.

n░ 1795 - giovedý 15 aprile 2021
vai alla fonte Altalex
tag Corte Costituzionale | Ergastolo | Reati ostativi



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti