UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

La Consulta pone un freno al potere dei sindaci

Dopo la sent. n. 115/2011 della Corte Costituzionale, i sindaci, quali ufficiali del Governo, non potranno pi¨ adottare provvedimenti a contenuto normativo e ad efficacia a tempo indeterminato al fine di prevenire ed eliminare pericoli per la sicurezza urbana, anche fuori dai casi di contingibilitÓ ed urgenza. Tale potere era stato previsto, infatti, dal d.l. 92/2008 recante misure urgenti in materia di sicurezza pubblica. Esso, tuttavia, si Ŕ prestato ad un uso distorto da parte dei sindaci cagionando gravi disparitÓ di trattamento sul territorio nazionale, nonchÚ la violazione degli artt. 23 e 97 Cost.

n░ 307 - giovedý 14 aprile 2011
vai alla fonte Corte Costituzionale
tag Sicurezza urbana | Potere dei sindaci | Ordinanze | Corte Costituzionale



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti