UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Pi¨ semplice cambiare nome e cognome

Il cittadino che intenda cambiare cognome, in quanto "ridicolo o vergognoso o perchÚ rivela l'origine naturale o aggiungere al proprio un altro cognome" dovrÓ inoltrare apposita domanda al Prefetto, specificando i motivi posti a fondamento di tale richiesta. Questo quanto stabilito dallo schema di DPR recante la "Modifica delle disposizioni del decreto del presidente della Repubblica 3 novembre 2000, n. 396, in materia di stato civile relativamente alla disciplina del titolo X, dei cambiamenti e delle modificazioni del nome e cognome". Il provvedimento, devolvendo l'intera materia alle Prefetture e attribuendo al Prefetto anche le competenze attualmente esercitate dal Ministero dell'Interno, semplifica l'iter, con significativi elementi di snellimento e innovazione della procedura.

n░ 417 - giovedý 28 luglio 2011
vai alla fonte Altalex
tag Stato civile | Prefetto | Ministero dell'Interno | Modifica nome e cognome | Cognome | Semplificazione amministrativa



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti