UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Immersioni vietate? Turista risarcito

Turista appassionato di immersioni costretto a rinunciarvi a causa dei divieti nel posto scelto per la vacanza? Si configura un vero e proprio danno da vacanza rovinata. E' quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza n. 4372 del marzo 2012. Secondo la Corte, le mancate prestazioni garantite dal tour operator, anche se accessorie, determinano una violazione di natura contrattuale se allo stesso turista non sono state riferite informazioni che egli chiaramente aveva avvertito essere fondamentali per il buon esito della sua vacanza.

n░ 622 - giovedý 29 marzo 2012
vai alla fonte Persona e danno
tag Corte di Cassazione | Danno | Risarcimento del danno | Danno da vacanza rovinata | Tour operator | ResponsabilitÓ contrattuale



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/23 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti