UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Vacanza "all inclusive"? Turista risarcito senza limiti

Nessun limite al risarcimento per i danni subiti dai turisti durante un viaggio all'estero ôtutto compresoö organizzato da un tour operator. Con la sentenza n.75/2012, la Corte Costituzionale ha dichiarato l'illegittimitÓ costituzionale dell'articolo 15 del D.lgs. n. 111/1995, sottolineando che con l'articolo in questione non Ŕ stata rispettata la delega conferita dal Parlamento al Governo per attuare la normativa comunitaria. In quest'ultima, infatti, non sono previsti limiti risarcitori per danni subiti dalla persona. Di conseguenza, se il sinistro Ŕ riconducibile alla responsabilitÓ del tour operator, non Ŕ ammissibile alcun massimale.

n░ 639 - giovedý 12 aprile 2012
vai alla fonte Altalex
tag Corte Costituzionale | Danno | Risarcimento del danno | Tour operator | ResponsabilitÓ contrattuale | Turismo | Direttiva europea | Viaggi



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/23 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti