UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Corte Europea: il numero chiuso non viola il diritto allo studio

La Corte Europea dei diritti dell'uomo, nella sentenza del 02/04/2013, ha stabilito che le procedure selettive, utilizzate in Italia per l'ammissione ad alcune facoltÓ universitarie, non violano il diritto allo studio. Secondo i giudici della Corte, che hanno rigettato il ricorso di otto studenti, la soluzione trovata dal legislatore italiano e' ragionevole ed Ŕ compatibile con i principi sanciti dalla Convenzione Europea dei Diritti Umani (CEDU).

n░ 845 - giovedý 4 aprile 2013
vai alla fonte Guida al diritto
tag Corte Europea Diritti dell'uomo (CEDU) | Convenzione Europea diritti dell'uomo (CEDU) | Diritto internazionale | Unione Europea | UniversitÓ | Numero chiuso | Diritto allo studio



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti