UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
ARGeNtWEB
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Flash-Jus

Rimborso del biglietto anche per il ritardo dovuto a forza maggiore

Con sentenza n. C-509/11 del 26 settembre 2013, la Corte di Giustizia UE ha stabilito che i viaggiatori hanno diritto al rimborso parziale del biglietto del treno anche se il ritardo Ŕ causato da forza maggiore (come il maltempo).
In particolare i giudici hanno spiegato come le imprese ferroviarie non possano invocare le norme di diritto internazionale per evitare il risarcimento e questo perchÚ ci˛ non Ŕ previsto dalle "regole uniformi, che rientrano nel diritto internazionale".

n░ 928 - giovedý 3 ottobre 2013
vai alla fonte Altalex
tag Corte di Giustizia UE | Diritto internazionale | Diritto UE | Risarcimento | Trasporto pubblico | Viaggi



Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti