MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
ARGeNtWEB

Flash-Jus

Gara a chi la fa più... corta (la privacy policy)

7.000 parole per Google e Facebook, 10.000 parole per Zoom, 45 minuti di lettura, pochi secondi per registrarsi ai rispettivi siti: sono questi i numeri della "illeggibilità" dei documenti informativi data protection - segnatamente, policy privacy e cookies - dei principali players del web. Il Garante italiano non è rimasto impassibile dinanzi a tale negazione del principio di trasparenza informativa, già in passato oggetto di pesanti sanzioni: da qui è nato il patrocinio del primo legal hackathon italiano online promosso da Legal Hackers Roma: vincerà chi riuscirà a ridurre di almeno il 50% la lunghezza dei testi informativi "dp" di una qualsiasi delle grandi piattaforme social e web. Termine per le iscrizioni alla competizione: ore 23:59:59 del 9 dicembre. Istruzioni per partecipare sul sito dell'iniziativa.

n° 1741 - giovedì 3 dicembre 2020
vai alla fonte Garante per la protezione dei dati personali
tag Policy Privacy | Garante privacy | Hackaton | Legal Hackers Roma



© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0