Dipartimento di
Scienze giuridiche

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Diritto e tutela del consumatore
Corso di Laurea in Economia, Management e Sostenibilità (Laurea magistrale)
CFU: 6
SSD: IUS/01
Docente: Lucilla Gatt
Anno Accademico 2019/2020

 

Versione italiana

Prerequisiti
Buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta e della lingua inglese. Aver sostenuto con esito positivo gli esami di Istituzioni di diritto privato. Conoscenza istituzionale dei seguenti istituti: contratto e responsabilità contrattuale; clausole vessatorie, condizioni generali di contratto; autonomia negoziale e equilibrio dei contraenti.

Obiettivi
Il corso mira a fornire le seguenti conoscenze:
• Conoscenza del diritto italiano ed europeo dei contratti con i consumatori attraverso lo studio del codice del consumo italiano, delle principali direttive europee e del loro impatto sugli ordinamenti degli Stati membri dell’UE;
• Conoscenza della diversità di regolamentazione tra rapporti on line e off line coinvolgenti un consumatore. Tutela del consumatore in ambiente digitale;
• Conoscenza del metodo di analisi c.d. Law&Economics per la verifica dell’impatto della legislazione sui rapporti economici che coinvolgono i consumatori;
• Conoscenza degli strumenti di Legal design idonei a veicolare in modo chiaro e trasparente le informazioni contenute nei testi pre- contrattuali e contrattuali destinati;
• Conoscenza delle iniziative volte all’uniformazione del diritto contrattuale dei consumatori in una prospettiva di diritto comune europeo. Particolare riguardo sarà rivolto alle iniziative degli organi dell’UE in materia di diritto europeo dei contratti.
Risultati attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito le seguenti competenze:
• Capacità di individuare le norme che regolano un rapporto contrattuale con un soggetto consumatore in ambiente off line ed on line;
• Capacità di analizzare le conseguenze economiche derivanti dall’applicazione delle norme in materia di consumatori;
• Capacità di progettare con strumenti di legal design informative pre-contrattuali e documenti contrattuali sia on line sia off line che siano chiari e trasparenti per il consumatore medio.

Contenuto
Il programma si compone di n. 4 Moduli che prevedono anche la partecipazione di esperti proveniente da enti/strutture esterni all’Università e che possano contribuire al percorso formativo, potenziandone almeno uno degli obiettivi sopra indicati.
I Modulo – Il consumatore
a) Introduzione alla nozione di consumatore quale contraente debole;
b) Rapporti possibili tra diritto dei contratti e diritto dei contratti del consumatore: le fonti disciplinari;
c) Diverse tipologie di consumatore (minori, anziani, disabilli).
II Modulo – I contratti del consumatore e la tutela
a) Le diverse tipologie di contratti del consumatore;
b) Le diverse tutele;
c) La tutela della concorrenza come tutela del consumatore.
III Modulo – Consumatore e ambiente digitale (share economy)
a) Il consumatore che opera on line;
b) Vulnerabilità strutturale del consumatore on line;
c) On line dispute resolution (piattaforme digitali e tutela del consumatore).
IV Modulo – Legal design e contratti del consumatore
a) Comprensione effettiva dei termini e delle condizioni di contratto da parte del consumatore;
b) Scienze comportamentali e legal design applicati ai contratti del consumatore.

Testi adottati
Testi normativi
Codice civile e codice del consumo, edizione dell’anno in corso.
Altri testi
Code européen des contrats dell’Accademia dei Giusprivatisti Europei, coordinati dal prof. G. Gandolfi, edizione rivista e corretta da L. Gatt, Giuffrè, 2004.
Principles of European Contract Law, a cura di O. Lando e altri, vol I (Parte I e II), Kluwer, 2001 e vol. II (Parte III), Kluwer, 2003.
Testi dottrinali
PARDOLESI R. e CARROCCIA F., Analisi economica del diritto: “the Italian Job”, in Foro it., 2014, V, c. 194 ss.
MATTEI U., Ecologia del diritto. Scienza. Politica. Beni Comuni, Aboca, 2017.
MATTEI U. e QUARTA A., Punto di svolta. Ecologia, tecnologia e diritto privato. Dal capitale ai beni comuni, Aboca, 2018.
L. GATT, Ambito soggettivo di applicazione della disciplina: il consumatore e il professionista, in Commentario al capo XIV bis del codice civile dei contratti del consumatore, a cura di C.M. Bianca e F. D. Busnelli, Padova, 1999.
L. GATT, L'ambito soggettivo di applicazione della normativa sulle vessatorie, in Giustizia civile, 1998, fasc. 9, pp. 2341-2358.
L. GATT, Principles of european contract law, in Riv. dir. civ., 1997, n. 3, pp. 507-513.
L. GATT, Sistema normativo e soluzioni innovative del Code Européen des Contrats, Livre I, Avant-projet, Coordinateur Giuseppe Gandolfi, in Europa e diritto privato, 2002, pp. 359-379.
GATT L., Presunzione di vessatorietà, 3° comma, n. 17, art. 1469-bis c.c., in Le clausole vessatorie nei contratti del consumatore a cura di G. Alpa e S. Patti, pp. 585-616, MILANO: Giuffrè, 2003.
GATT L., (2014) Il contratto nel diritto europeo. In: (a cura di): Amadio G., Macario F., Diritto civile. Norme, concetti, questioni. vol. I, p. 554-562, BOLOGNA: Il Mulino, 2014.
BUSSANI M., Rapporto sulle iniziative europee in corso per la costruzione di un diritto privato comune (aspetti sostanziali), in Astrid, Rassegna n. 34, 2006.

Modalità di erogazione
Tradizionale

Metodo di insegnamento
Orale in presenza e con assegnazione di prove pratiche, lezioni interattive con uso di device in WI-FI e piattaforma docente sito web di ateneo. Slides e proiezioni in aula.
Lezioni frontali, analisi di casi, esercitazioni, laboratori applicativi, seminari tematici di approfondimento, project work. Le suddette conoscenze saranno verificate attraverso prove intermedie ed esami finali orali e scritti.

Metodo di valutazione
Prova scritta, prova orale. Valutazione itinere.
Costituiscono elementi di valutazione:
- la partecipazione alle lezioni (Valutazione in itinere);
- la preparazione sui temi trattati in aula;
- lo svolgimento delle esercitazioni assegnate durante lo svolgimento del corso su questioni trattate a lezione;
- il tirocinio eventualmente svolto presso una struttura esterna su temi pertinenti al corso.

 

English version

Prerequisites
Good knowledge of spoken and written Italian language and English language. Having successfully passed the exams of Private law. Knowledge of the following legal arrangement: contract and contractual liability; unfair terms, general terms and conditions; negotiating autonomy and balance between the contracting parties.

Learning outcomes
The course aims to provide the following knowledge:
• Knowledge of the Italian and European law of consumer contracts through the study of the Italian consumer code, the main European directives and their impact on EU Member States’ legal systems;
• Knowledge of regulatory diversity between online and offline relationships involving a consumer. Consumer protection in the digital environment;
• Knowledge of the analysis method so-called Law & Economics to verify the impact of legislation on economic relations involving consumers;
• Knowledge of the legal design tools suitable for clearly and transparently conveying the information contained in the pre-contractual and contractual texts intended;
• Knowledge of initiatives aimed at standardizing consumer contract law in a common European law perspective. Particular attention will be given to initiatives by EU bodies on European contract law.
Expected results
At the end of the course the student will have acquired the following skills:
• Ability to identify the rules that regulates a contractual relationship with a consumer subject in an offline and online environment;
• Ability to analyze the economic consequences arising from the application of consumer rules;
• Ability to design pre-contractual policies and contract texts both online and offline with legal design tools that are clear and transparent for the average consumer.

Course contents
The program consists of n. 4 Modules that also include the participation of experts coming from organizations / structures outside the University and which can contribute to the training path, strengthening at least one of the objectives indicated above.
I Module - The consumer
a) Introduction to the definition of the consumer as a weak contractor;
b) Possible relations between contract law and contract law of
consumer: regulatory sources;
c) Different types of consumers (minors, elderly, disabled).
Module II - Consumer contracts and protection
a) The different types of consumer contracts;
b) The different protections;
c) Protection of competition as consumer protection.
III Module - Consumer and digital environment (share economy)
a) The consumer who operates online;
b) The structural vulnerability of the online consumer;
c) Online dispute resolution (digital platforms and consumer protection).
IV Module - Legal design and consumer contracts
a) Effective understanding of the terms and conditions of the contract by the consumer;
b) Behavioral sciences and legal design applied to consumer contracts.

Text Books
Legislative texts
Codice civile e codice del consumo, edizione dell’anno in corso.
Other texts
Code européen des contrats dell’Accademia dei Giusprivatisti Europei, coordinati dal prof. G. Gandolfi, edizione rivista e corretta da L. Gatt, Giuffrè, 2004.
Principles of European Contract Law, a cura di O. Lando e altri, vol I (Parte I e II), Kluwer, 2001 e vol. II (Parte III), Kluwer, 2003.
Literature
PARDOLESI R. e CARROCCIA F., Analisi economica del diritto: “the Italian Job”, in Foro it., 2014, V, c. 194 ss.
MATTEI U., Ecologia del diritto. Scienza. Politica. Beni Comuni, Aboca, 2017. MATTEI U. e QUARTA A., Punto di svolta. Ecologia, tecnologia e diritto privato. Dal
capitale ai beni comuni, Aboca, 2018.
L. GATT, Ambito soggettivo di applicazione della disciplina: il consumatore e il professionista, in Commentario al capo XIV bis del codice civile dei contratti del consumatore, a cura di C.M. Bianca e F. D. Busnelli, Padova, 1999.
L. GATT, L'ambito soggettivo di applicazione della normativa sulle vessatorie, in Giustizia civile, 1998, fasc. 9, pp. 2341-2358.
L. GATT, Principles of european contract law, in Riv. dir. civ., 1997, n. 3, pp. 507-513.
L. GATT, Sistema normativo e soluzioni innovative del Code Européen des Contrats, Livre I, Avant-projet, Coordinateur Giuseppe Gandolfi, in Europa e diritto privato, 2002, pp. 359-379.
GATT L., Presunzione di vessatorietà, 3° comma, n. 17, art. 1469-bis c.c., in Le clausole vessatorie nei contratti del consumatore a cura di G. Alpa e S. Patti, pp. 585-616, MILANO: Giuffrè, 2003.
GATT L., (2014) Il contratto nel diritto europeo. In: (a cura di): Amadio G., Macario F., Diritto civile. Norme, concetti, questioni. vol. I, p. 554-562, BOLOGNA: Il Mulino, 2014.
BUSSANI M., Rapporto sulle iniziative europee in corso per la costruzione di un diritto privato comune (aspetti sostanziali), in Astrid, Rassegna n. 34, 2006.

Teaching Method
Class Lecture

Teaching methods
Oral in the classroom and with the conduct of practical tests, interactive lessons with the use of WI-FI devices and teaching platform of the university website. Slides and screenings in the classroom.
Lectures, case analysis, exercises, laboratories, thematic seminars, project work. The aforementioned knowledge will be verified through intermediate tests and final oral and written exams.

Assessment methods
Written and oral exam
Continuous Assessment
Evaluation criteria are:
- participation in the lessons (ongoing assessment);
- preparation on the topics dealt with in the classroom;
- the performance of the exercises assigned during the course on issues discussed in the classroom;
- the possible internship carried out at an external structure on topics relevant to the course

Ultimo aggiornamento: 19.12.2019 ore 12:03

24.9.2020

Se resti a casa: UNISOB viene a casa da te

23.9.2020

Giornata della matricola (25 e 28 settembre - 2 ottobre 2020) - sono attive le prenotazioni

21.9.2020

Sedute di laurea (mese di ottobre) - modalità di svolgimento

Flash Jus

21.9.2020

Modifiche piani di studio (21 settembre - 22 ottobre 2020)

16.9.2020

Bando per l'ammissione alla Scuola di specializzazione per le professioni legali (a.a. 2020/21)

16.9.2020

Elezioni dei rappresentanti degli studenti nel Consiglio di Dipartimento, nel Consiglio di corso di studio e nella Commissione Paritetica Docenti Studenti

15.9.2020

Seduta d'esame straordinaria - studenti dell'ultimo anno e fuori corso

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0