UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze giuridiche
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza

Cattedra Jean Monnet

Le Cattedre Jean Monnet intendono promuovere in tutto il mondo l'eccellenza nelle attivitÓ di insegnamento e ricerca nel quadro degli studi sull'Unione europea promuovendo, per la durata di tre anni, la formazione, la ricerca ed il dialogo tra mondo accademico e societÓ civile, cosý contribuendo alla diffusione delle conoscenze sulle questioni di integrazione dell'Unione europea.

EUGREENEXT a.a. 2022/23
European Green Rights: re-shaping fundamental rights for next generations

Prof.ssa Ilaria Amelia Caggiano

         

Obiettivi

A partire dall'a.a. 2021/2022 presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa Ŕ attiva la seconda Cattedra Jean Monnet dal titolo "European Green Rights: re-shaping fundamental rights for next generations" [EUGREENEXT], avente l'obiettivo di introdurre un approccio innovativo ai diritti fondamentali riconosciuti dall'Unione Europea (EU Green Rights) in una prospettiva di tutela e sostenibilitÓ, con riferimento a:
a. Il diritto alla salute e alla sostenibilitÓ;
b. Il diritto all'ambiente e alla sostenibilitÓ;
c. I diritti per la natura e gli animali e la sostenibilitÓ.

AttivitÓ

Le attivitÓ della Cattedra JM EUGREENEXT riguardano:
- didattica, basata sul ricorso a metodologie specifiche (aula capovolta, problem solving, ludicizzazione) e l'uso di strumenti digitali (ambiente e-learning/online, dispositivi digitali) che valorizzano l'apprendimento attivo, con ricorso a casi di studio e presentazioni individuali o di gruppo;
- ricerca con metodo multidisciplinare per comprendere e affrontare le effettive esigenze da regolamentare, stimolando la 'cross-fertilization' e il dialogo transfrontaliero in tema di sostenibilitÓ;
- dialogo con la societÓ civile, attraverso eventi che favoriscono lo scambio di conoscenze come workshop, webinars, roundtables e summer school in cui sono coinvolti, oltre a studiosi, ricercatori, studenti e vari esponenti del mondo accademico, anche stakeholders, professionisti con differenti background, rappresentanti delle istituzioni politiche e membri della societÓ civile.

La cattedra intende produrre conoscenze e competenze per nuovi profili professionali, stimolare la riflessione scientifica, sensibilizzare i consociati, supportare l'azione politica europea.

Didattica ed eventi

La Cattedra JM EUGREENEXT sviluppa l'analisi delle sfide attuali in materia di sviluppo sostenibile e di protezione effettiva dei diritti individuali secondo valori europei, in una prospettiva interna ma anche globalizzata, nei seguenti corsi attivi presso l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa:
- Diritto privato, Corso di Laurea in Economia Aziendale e Green Economy
- Diritto e tutela del consumatore, Corso magistrale interdipartimentale in Economia, Management e SostenibilitÓ
- Istituzioni di diritto privato, Corso di Laurea in Giurisprudenza

Inoltre, le attivitÓ didattiche e gli eventi della Cattedra possono essere seguite da tutti gli studenti dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.

I workshop, webinars, roundtables, lezioni e seminari avanzati possono essere seguiti dalla pi¨ ampia societÓ civile.

La summer school prevista nell'a.a. 2022/23 sarÓ aperta a tutti gli interessati, secondo le condizioni del bando.

Per saperne di pi¨ visita il sito www.eugreenext.eu

PROTECH aa.aa. 2019/22
European Protection Law of Individuals in Relation to New Technologies

Prof.ssa Lucilla Gatt

Protech         

Obiettivi

A partire dall'a.a. 2019/2020 Ŕ stata istituita la Cattedra JEAN MONNET in "Diritto europeo per la protezione delle persone fisiche in relazione alle nuove tecnologie" (PROTECH) presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, con l'obiettivo di promuovere e indagare un nuovo concetto di vulnerabilitÓ, incentrato sulla relazione possibile tra essere umano e ambiente digitale con specifico riferimento ai casi in cui Ŕ la relazione stessa con l'ambiente tecnologico a creare una posizione di ontologica vulnerabilitÓ per tutti gli esseri umani coinvolti anche in assenza disabilitÓ specifiche:
(a.) Interessati al trattamento dei propri dati in ambiente digitale con particolare riguardo ai minori e agli anziani e ai disabili;
(b.) Consumatori che acquistano beni in ambiente digitale, con particolare riguardo ai minori e agli anziani e ai disabili;
(c.) Embrioni, nascituri e nuove forme di vita create in laboratorio nonchÚ forme di transumanismo consistenti nell'ibridazione uomo-macchina.

La Cattedra JM promuove l'idea di "individuo vulnerabile" riferito a chiunque agisca in un ambiente tecnologico dove il rischio di esposizione a danni di vario genere e tipo Ŕ sempre molto elevato per la persona fisica in ogni fase del suo sviluppo. Cosý facendo, la Cattedra JM mira a fornire una prospettiva di valutazione dell'effettivitÓ della tutela offerta dai provvedimenti di hard e soft law e pi¨ in generale delle azioni intraprese a livello nazionale ed europeo.

AttivitÓ

Le attivitÓ della Cattedra JM PROTECH riguardano:
- didattica, basata sul ricorso all'interdisciplinaritÓ e a specifiche metodologie innovative (Challenge Based Learning Methodology, (CBL), problem solving, legal design) e l'uso di strumenti digitali (ambiente e-learning/online, dispositivi digitali) che valorizzano l'apprendimento attivo, con ricorso a casi di studio e presentazioni individuali o di gruppo;
- ricerca con metodo multidisciplinare e applicata per comprendere e affrontare le effettive esigenze da regolamentare in ottica antropocentrica e nel rispetto dei principi etico-giuridici presenti nelle carte fondamentali nazionali ed europee;
- dialogo con la societÓ civile, attraverso eventi che favoriscono lo scambio di conoscenze come workshop e webinars, tavole rotonde, debates in cui sono coinvolti, oltre a studiosi, ricercatori, studenti e altri esponenti del mondo accademico, anche stakeholders, professionisti con differenti background, rappresentanti delle istituzioni e membri della societÓ civile.

La Cattedra JM intende produrre conoscenze e competenze per nuovi profili professionali, stimolare la riflessione scientifica, sensibilizzare i consociati, supportare le iniziative nazionali ed europee volte a favorire lo sviluppo della tecnologia nel rispetto dell'essere umano, soprattutto se particolarmente vulnerabile.

Didattica ed eventi

La Cattedra JM PROTECH realizza le proprie attivitÓ nell'ambito dei seguenti percorsi formativi:
- Diritto delle nuove tecnologie (Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza);
- Profilo Giuridico del Dottorato di Ricerca in Scienze Umane e Nuove Tecnologie (Corso dottorale di Ateneo).

La Cattedra estende il proprio raggio di azione sulla fase pre e post laurea della formazione universitaria, favorendo lo sviluppo di conoscenze di diverso livello ed incentrando le proprie analisi sulle sfide attuali in materia di nuove tecnologie e protezione effettiva degli esseri umani nel rispetto dei valori e dei principi fondamentali del diritto europeo.

I workshop, webinars, lezioni e seminari avanzati possono essere seguiti da tutti gli studenti dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa e dalla pi¨ ampia societÓ civile.

Per saperne di pi¨ visita il sito www.protech-jeanmonnet.eu

Men¨ della FacoltÓ
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/22 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti