UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
FacoltÓ di Giurisprudenza
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Rileggere i classici del diritto

I corsi sono affiancati da un ciclo di incontri dedicati alla rilettura di alcuni tra i saggi pi¨ significativi per la nascita della scuola giuridica napoletana, che ha prodotto frutti rigogliosi lungo quasi tutto l'arco del Novecento.

L'intento Ŕ quello di far riscoprire alle giovani generazioni le origini della scuola giuridica napoletana e al contempo ricostruire, a partire dai primi 50 anni dell'UnitÓ di Italia, le tappe salienti che ne hanno decretato la prestigiosa tradizione.

L'iniziativa, originale nel panorama italiano, non vuole costituire un evento a latere, piuttosto Ŕ pensata come parte integrante della formazione del giurista.

La partecipazione degli studenti

Il Consiglio di FacoltÓ ha deliberato che la partecipazione documentata degli studenti a un ciclo di lezioni magistrali (le lezioni si svolgono tra marzo e maggio) e al ciclo di incontri Rileggere i classici (gli incontri si svolgono tra novembre e dicembre) in uno o pi¨ anni accademici, permetterÓ il riconoscimento di n.1 punto ai fini del voto di laurea.

Il riconoscimento di crediti formativi

La partecipazione debitamente documentata al ciclo Rileggere i classici permette il riconoscimento di n. 4 crediti formativi.

I crediti sono riconosciuti a studenti e laureati del Suor Orsola e a soggetti terzi interessati che ne facciano richiesta.

Si precisa che per gli studenti del Suor Orsola i crediti riconosciuti non entrano nel calcolo dei crediti curriculari necessari ai fini del completamento del percorso di studi, ma vanno ad arricchire il curriculum vitae dello studente - cosý come del laureato o del terzo interessato - e sono spendibili nella prospettiva dell'inserimento professionale o dei processi formativi permanenti previsti dagli ordinamenti di diverse professioni.



Rileggere i classici del diritto - La scuola giuridica napoletana nei primi 50 anni dell'Italia Unita - a.a. 2018/19

Un excursus storico che parte dal 1860 con un'opera dal titolo Principii di diritto amministrativo, concepita e realizzata in etÓ preunitaria ma giÓ in grado di delineare un quadro teorico idoneo ad affrontare la nuova epoca, fino a giungere al 1910 con un approfondimento sul metodo giuridico applicato al diritto penale ne Il problema e il metodo della scienza del diritto penale di Arturo Rocco.

Due le chiavi di lettura che emergono nelle opere esaminate: da un lato, il rapporto, sempre controverso, tra diritto ed economia, dall'altro l'approccio metodologico agli studi giuridici ai fini della realizzazione di un sistema giuridico.

Gli incontri si svolgeranno secondo il programma che segue.

Martedý 6 novembre 2018 ore 15,30
Principii di diritto amministrativo (1860) di Giovanni Manna
Orazio Abbamonte - UniversitÓ della Campania Luigi Vanvitelli

Lunedý 19 novembre 2018 ore 15,30
Il problema e il metodo della scienza del diritto penale (1910) di Arturo Rocco
Sergio Seminara - UniversitÓ di Pavia

Martedý 27 novembre 2018 ore 15,30
Crestomazia di casi giuridici in uso accademico (1884) di Emanuele Gianturco
Filippo Nappi - UniversitÓ di Napoli Parthenope

Rinviato a data da destinarsi
Riduzione della filosofia del diritto alla filosofia dell'economia (1907) di Benedetto Croce
Carlo Nitsch - UniversitÓ di Napoli Federico II

Rinviato a data da destinarsi
Il diritto commerciale esposto sistematicamente (1882) di Alberto Marghieri
Raffaele Teti - UniversitÓ di Pisa

Archivio Cinema Letteratura Diritto

Men¨ della FacoltÓ
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/19 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti