UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze umanistiche
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Biologia
Corso di Laurea in Conservazione e restauro dei Beni Culturali (Laurea magistrale interdipartimentale)
SSD: BIO/01
Docente: Paola Cennamo
Anno Accademico 2018/2019

 

Versione italiana

Obiettivi
Il corso si propone di fornire:
- conoscenze di base per il riconoscimento di organismi autotrofi ed eterotrofi su materiali organici e inorganici ed eventuali modalitÓ d'intervento;
- riconoscimento delle piante infestanti e di tipo ornamentale

Contenuto
Evoluzione delle piante: procarioti ed eucarioti. Primi passi dellĺevoluzione degli organismi: batteri, cianobatteri, alghe.Struttura e funzione della cellula vegetale: la cellula vegetale, il vacuolo, i plastidi, la parete, la membrana, i mitocondri. Il centro di controllo della cellula: il nucleo, i cromosomi, mitosi e meiosi. Struttura della pianta: La foglia: anatomia e istologia. La radice: organizzazione, morfologia, anatomia in struttura primaria (actinostele) e secondaria. Il fusto: organizzazione, morfologia, anatomia, struttura primaria (eustele e atactostele) e secondaria. Fasci conduttori: xilema e floema. Cenni sulla fotosintesi: fase luminosa, fase buia. Filogenesi delle piante e colonizzazione dellĺambiente: Le alghe, i funghi, pteridofite, gimnosperme e angiosperme. Lĺevoluzione dei fiori, dei semi e dei frutti. Riconoscimento delle fibre vegetali. Riconoscimento delle strutture vegetali utilizzate nei manufatti. Il Biodeterioramento e i Biodeteriogeni: Tecniche di analisi degli organismi incrostanti: Cianobatteri-alghe e beni culturali. Simbiosi e parassitismo. Danni da funghi e beni culturali. Licheni; metaboliti secondari dei licheni e degradazione dei substrati lapidei. Fattori che influenzano la crescita dei vegetali e dei funghi (luce, acqua, temperatura, qualitÓ dellĺaria) e loro possibili tecniche di controllo in ambienti chiusi. Prevenzione delle alterazioni ai beni culturali conseguenti a crescita di microrganismi. Tecniche fisiche e chimiche per lĺeliminazione dei biodeteriogeni ed eventuali strategie di prevenzione.

Testi adottati
Giulia Caneva. eds NARDINI. La biologia vegetale per i beni culturali, Vol. I e Vol. II, Edizioni Nardini, Firenze 2005

ModalitÓ di erogazione
Tradizionale

Metodo di valutazione
Prova orale

 

English version

Learning outcomes
The course aims to provide:
-Basic knowledge for the recognition of autotrophic and heterotrophic organisms on organic and inorganic materials and possible intervention modes;
-recognition of weeds and ornamental plants

Course contents
Cell Evolution: prokaryotes and eukaryotes. First steps of the evolution of organisms: bacteria, cyanobacteria, alghe. Plant cell: the plant cell, the vacuole, plastids, the wall, the diaphragm, the mitochondria. The control center of the cell, the nucleus, chromosomes, mitosis and meiosis. Plant structure: The Leaf anatomy and histology. The root: organization, morphology, anatomy in the primary structure (actinostele) and secondary. The stem: organization, morphology, anatomy, primary structure (eustele and atactostele) and secondary. Bundles of conductors: xylem and phloem. Work on photosynthesis: light phase, dark phase. Phylogeny of plants and colonization of the environment: algae, fungi, ferns, gymnosperms and angiosperms. The evolution of flowers, seeds and fruits. The evolution of plant landscape and its changes. The Biodeterioration and Biodeteriogens: Techniques for analysis of fouling organisms: Cyanobacteria and algae-cultural heritage. Symbiosis and parasitism. Damage by fungi and cultural heritage. lichens; secondary metabolites of lichens and degradation of substrates stone. Factors affecting the growth of plants and fungi (light, water, temperature, air quality) and their possible control techniques in closed environments. Prevention of alterations to heritage resulting from growth of microorganisms. Physical and chemical techniques for the elimination of biodeteriogens and possible prevent

Text Books
Giulia Caneva. eds NARDINI.Plant biology for cultural heritage, Vol. I e Vol. II, Edizioni Nardini, Firenze 2005

Teaching Method
Class Lecture

Method of Evaluation
Oral Examination

 


Nota bene: per verificare la validitÓ dei programmi degli anni accademici precedenti controllare su LePrE, nella scheda del singolo corso, le note presenti nelle sezioni orari di ricevimento e/o appelli di esame.
 

Ultimo aggiornamento: 15.7.2019 ore 12:12

Men¨ della FacoltÓ
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti