Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze umanistiche
Modalità di navigazione
Percorso
Contenuto

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Letteratura spagnola I
Corso di Laurea in Lingue e culture moderne
SSD: L-LIN/05
Docente: Maria D'Agostino
Anno Accademico 2018/2019

 

Versione italiana

Prerequisiti
Conoscenze di base dei principali avvenimenti della storia europea dal Medioevo al Rinascimento. Conoscenze di base della letteratura italiana dell’Umanesimo e del Rinascimento, con particolare attenzione alla lirica e alla fortuna ed esegesi dei Rerum Vulgarium Fragmenta nei secoli XV e XVI. Elementi di base di metrica e di retorica. Principi di analisi del testo.

Obiettivi
Conoscenza della storia, cultura e letteratura spagnola dal Medioevo al Rinascimento, in particolare dall’ascesa al trono dei re Cattolici all’epoca di Filippo II, e delle principali metodologie di base di analisi del testo letterario. Capacità di inserire le conoscenze acquisite durante il corso nel più vasto contesto storico e letterario europeo.

Contenuto
Il corso prenderà in esame, sia pure in modo sintetico, le dinamiche storico-sociali della Spagna medievale con il proposito di far acquisire allo studente consapevolezza della peculiare situazione culturale verificatasi dopo la conquista araba della penisola. Ci si soffermerà quindi sul lento processo di reconquista che portò all’unificazione delle Corone di Castiglia e Aragona sotto i re Cattolici, fautori di uno stato fortemente centralizzato, di un profondo rinnovamento culturale, della scoperta del nuovo mondo e preludio alla Spagna Imperiale di Carlo V e Filippo II. Si prenderanno, quindi, in esame le forme di rappresentazione letteraria più significative del Rinascimento spagnolo, in particolare, la produzione lirica, nel passaggio dalle forme tradizionali cancioneriles alla grande stagione del petrarchismo garcilasiano fino a la vuelta a lo divino operata da San Juan de la Cruz e le forme narrative, assolutamente originali, nel panorama letterario europeo, rappresentate dalla 'novela sentimental' e da 'La Celestina'.

Testi adottati
Testi: 'La Celestina', a cura di P. L. Crovetto, Milano, Garzanti, 2004; Garcilaso de la Vega, Poesie complete. 1. 'Le Liriche', a cura di M. Di Pinto, Napoli, Liguori, 2004 (la selezione di testi sarà indicata dal docente durante il corso). Garcilaso de la Vega, 'Le Egloghe', a cura di M. di Pinto, Torino, Einaudi, 1992 (Egloghe I e III); San Juan de la Cruz, 'Cántico espiritual' e 'En una noche oscura', in 'Poesie', a cura di Giovanni Caravaggi, Napoli, Liguori, 1995.

Bibliografia di riferimento
Testi critici: C. Alvar – J. C. Mainer – R. Navarro, 'Storia della letteratura spagnola. Il medioevo e l’Età d’Oro'. Torino, Einaudi, (pp. 1-174), A. Gargano, 'Le arti della pace. Tradizione e innovazione nella Spagna dei re Cattolici', Napoli, Liguori, 2008. 'L’Età d’Oro della Letteratura Spagnola. Il Cinquecento', a cura di M. G. Profeti, Firenze, La Nuova Italia, (pp. 3-364).

Letture Facoltative Consigliate:
J. H. Elliot, 'La Spagna Imperiale. 1469-1716', Bologna, Il Mulino, 2004, (cap. I-VI).

NB. Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare il docente per concordare le letture integrative.

Modalità di erogazione
Tradizionale

Metodo di valutazione
Prova orale
Valutazione itinere

Metodo di insegnamento
Il corso si articolerà in 36 ore di lezione di didattica frontale in cui il docente, attraverso l'analisi dei testi, si soffermerà sui principali argomenti del corso.

Metodo di valutazione
L'esame prevede un colloquio orale nel corso dei quali il candidato dovrà dimostrare di avere compreso con chiarezza le principali dinamiche storico-sociali, culturali e letterarie della Spagna medievale e del Siglo de Oro. In particolare si valuteranno:
1. capacità di articolare un discorso complesso sui testi e sulle tematiche affrontate durante il corso.
2. capacità di esprimersi con chiarezza e proprietà di linguaggio in italiano e di saper leggere e comprendere passi scelti in lingua spagnola dei testi oggetto di analisi nel corso delle lezioni.
3. capacità di inserire autori e testi nel loro contesto storico-culturale.
4. capacità di selezionare criticamente le informazioni, memorizzando con precisione quelli più significativi.

 

English version

Learning outcomes
The course aims to provide knowledge of the Spanish history, culture and literature from the Middle Ages to the Renaissance, with special attention to the times between the ascension to throne of the Catholic Kings to the reign of Philip II. It also provides a basic knowledge of the principal methodologies in the literary analysis of primary texts, as well as the critical ability to place the knowledge gained during in the course in the wider European historical and literary context.

Course contents
The course will begin analyzing briefly the historical and social dynamics of Medieval Spain, in order to make students understand the peculiar cultural situation, which developed in the Spanish Peninsula after the Muslim conquest. The slow process of the Reconquista that saw the reunification of the Aragon and Castellan Reigns under the Catholic Kings will then examined. Isabella and Alfonso of Aragon created a strongly centralized government and spurred a cultural renovation that led to the discovery of the New World and was prelude to the Imperial Spain of Charles V and Philip II. Such introduction will lead to the analysis of the most literary meaningful forms of Spanish Renaissance literature, with a special attention to poetry. The change from the traditional cancioneriles to the great period of the garcilasian Petrarchism will be also illustrated, as well as la vuelta a lo divino, performed by Saint Teresa of Avila and Saint John of the Cruz. Finally, the Spanish most original literary forms, like the novela sentimental and 'La Celestina'.

Text Books
Primary texts: 'La Celestina', a cura di P. L. Crovetto, Milano, Garzanti, 2004XVI; Garcilaso de la Vega, Poesie complete. 1. 'Le Liriche', a cura di M. Di Pinto, Napoli, Liguori, 2004 (la selezione di testi sarà indicata dal docente durante il corso). Garcilaso de la Vega, 'Le Egloghe', a cura di M. di Pinto, Torino, Einaudi, 1992 (Egloghe I e III); San Juan de la Cruz, 'Cántico espiritual' e 'En una noche oscura', in 'Poesie', a cura di Giovanni Caravaggi, Napoli, Liguori, 1995.

Bibliography
Secondary texts: C. Alvar – J. C. Mainer – R. Navarro, 'Storia della letteratura spagnola. Il medioevo e l’Età d’Oro'. Torino, Einaudi, (pp. 1-174); A. Gargano, 'Le arti della pace. Tradizione e innovazione nella Spagna dei re Cattolici', Napoli, Liguori, 2008.'L’Età d’Oro della Letteratura Spagnola. Il Cinquecento', a cura di M. G. Profeti, Firenze, La Nuova Italia, (pp. 3-364).

NB. Students who will not be able to attend classes will have to integrate the program with texts agreed with the professor

Further reading:
J. H. Elliot, 'La Spagna Imperiale. 1469-1716', Bologna, Il Mulino, 2004, (cap. I-VI).

Teaching Method
Class Lecture

Method of Evaluation
Oral Examination
Continuous Assessment

Teaching methods
The course will be divided into 36 teaching hours. During classes the Professor will discuss the main topics through the analysis of primary texts.

Assessment methods
The exam will be performed in a one-to-one interview with the professor, during which the student will have to show an understanding of the main historical, social and literary dynamic of Spain from the Middle Ages through the so-called Siglo de Oro. In the student’s evaluation particular attention will be given to:
1. ability to articulate a critical discourse on the primary texts and the literary themes analyzed during the course.
2. ability to speak clearly and with appropriateness in Italian, as well as reading and analysis of passages of the Spanish primary texts discussed during classes.
3. ability to place authors and their literary production within a historical and cultural context.
4. critical ability to select information, memorizing the most relevant concepts.

 


Nota bene: per verificare la validità dei programmi degli anni accademici precedenti controllare su LePrE, nella scheda del singolo corso, le note presenti nelle sezioni orari di ricevimento e/o appelli di esame.
 

Ultimo aggiornamento: 4.9.2019 ore 14:58

Menù della Facoltà
Menù rapido
Menù principale
Conformità agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilità ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti