MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
Dipartimento di
Scienze umanistiche

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Storia e lessico del digitale
Corso di Laurea in Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale (Laurea magistrale)
CFU: 3
SSD: SPS/02
Docente: Stefano De Luca
Anno Accademico 2023/2024

 

Versione italiana

Prerequisiti
Non sono previsti particolari prerequisiti

Obiettivi
Obiettivo del laboratorio è offrire una conoscenza della storia e del lessico del Digitale, che partendo dalla definizione delle parole-chiave giunga a costruire una mappa concettuale per orientarsi nel sempre più pervasivo mondo delle ICT (Information and Communication Technologies).

Contenuto
Partendo dalla storia della Rivoluzione digitale e dall’illustrazione dei suoi vettori (computer digitale, reti, internet/web, social media, Big Data, Intelligenza Artificiale) il Laboratorio consisterà nella messa a punto, da parte dei frequentanti, di un articolato dizionario del Digitale.

Testi adottati
G. Balbi, P. Magaudda, Media digitali. La storia, i contesti sociali, le narrazioni, Laterza

Metodo di insegnamento
Il Laboratorio prevede lezioni frontali partecipate e attività laboratoriali in presenza.

Metodo di valutazione
Valutazione itinere
Il docente valuterà, per i frequentanti, gli interventi, le presentazioni e i testi prodotti durante il laboratorio: i parametri di valutazione saranno la conoscenza degli argomenti, la coerenza e chiarezza espositiva, la capacità di discuterli criticamente.
Per gli studenti non frequentanti la valutazione avverrà tramite un colloquio orale, volto a saggiare la conoscenza degli argomenti trattati nei testi, la capacità di esporli in modo chiaro e coerente, la capacità di discuterli criticamente.

 

English version

Prerequisites
There are no particular prerequisites

Learning outcomes
The aim of the workshop is to offer a knowledge of the history and vocabulary of Digital, which, starting from the definition of key words, leads to the construction of a conceptual map to orient oneself in the increasingly pervasive world of ICT (Information and Communication Technologies).

Course contents
Starting from the history of the Digital Revolution and the illustration of its vectors (digital computers, networks, internet/web, social media, Big Data, Artificial Intelligence), the workshop will consist in the development, by the participants, of an articulated dictionary of Digital.

Text Books
G. Balbi, P. Magaudda, Media digitali. La storia, i contesti sociali, le narrazioni, Laterza

Teaching methods
The workshop envisages participative frontal lessons and in-presence workshop activities.

Assessment methods
Continuous Assessment
The lecturer will assess the lectures, presentations and texts produced during the workshop for those attending: the assessment parameters will be knowledge of the topics, coherence and clarity of presentation, and the ability to discuss them critically.
For non-attending students, the assessment will take the form of an oral interview, aimed at testing knowledge of the topics covered in the texts, the ability to present them clearly and coherently, and the ability to discuss them critically

Ultimo aggiornamento: 7.9.2023 ore 11:50

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0