Dipartimento di
Scienze umanistiche

Avvisi

6.5.2021
Dipartimento di Scienze umanistiche

Punto bonus per la frequenza del percorso Volontariato e professione 2021

Volontariato e professione 2021
 
REQUISITI - Iscrizione all'anno accademico 2020/21
- Apertura alla comunicazione ed uso consapevole dei linguaggi comunicativi ed espressivi
- Capacità di ascoltare l'altro
- Flessibilità
- Capacità di costruire relazioni autentiche e significative
DESTINATARI Studenti iscritti a tutti i Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Umanistiche
BONUS 1 (Approvato nel CdD di SU del 3 maggio 2021)
SEDE UNISOB Corso Vittorio Emanuele, 292
PERIODO Giugno - Luglio - Settembre - Ottobre - Novembre 2021
ORE TOTALI 70
CALENDARIO Da definire
FREQUENZA Obbligatoria
DESCRIZIONE Il percorso intende accendere un focus sul tema del volontariato professionale per stimolare la riflessione degli studenti sull'importanza di apprendere durante tutto l'arco della vita ed in contesti diversi con l'obiettivo di progettare la propria professione, consapevoli dei punti di forza e delle possibilità di sviluppo.
Gli incontri seminariali prevedono metodologie attive, testimonianze di volontari e esperienze presso organizzazioni di volontariato.
Il percorso si articola in tre fasi:
1. Incontri seminariali (14h) sui seguenti temi:
1. Il volontariato oggi: sintetica presentazione della normativa e della Riforma degli enti del Terzo settore; della figura del volontario di un ente, i suoi diritti e obblighi; della differenza tra volontario e associato.
2. Il professionista volontario: Testimonianze di professionisti che svolgono attività di volontariato in contemporanea con la loro attività professionale. Verranno presentati i benefici sia a livello personale che per la collettività. Attraverso il racconto delle esperienze dei professionisti volontari si intende mostrare che si può apprendere sempre e in molteplici luoghi e situazioni di vita e lavoro. Si metterà al centro il tema delle competenze come sapere in azione e come risorsa per l'individuo ma anche come strumento per favorire la realizzazione personale, la cittadinanza attiva e l'inclusione sociale. Si presenta la competenza come comprovata capacità di agire, e si presentano i traguardi dove si costruiscono le competenze. Si evidenzia l'importanza di acquisizione delle competenze durante l'intero arco della vita.
3. Psicologi ed educatori in campo per il prossimo: l'incontro intende offrire stimoli per riprogettare il percorso di vita professionale attraverso, lo sviluppo di connessioni tra i percorsi di apprendimento formali e non formali e la valorizzazione di esperienze nel campo di volontariato. Educatori e psicologi racconteranno come ha inciso il volontariato sulla loro crescita professionale e personale. - Attraverso il racconto delle proprie storie e risorse personali la descrizione ed individuazione delle caratteristiche più importanti della loro attività lavorativa, vengono individuate le competenze necessarie per operare.
Si prosegue con la verifica del possesso delle informazioni riguardo una specifica formazione scelta, al termine della formazione universitaria per continuare con gli elementi presenti e mancanti per la professionalità scelta.
Il racconto deve optare ad individuare le esperienze, le attività ed i saperi acquisiti / mobilitati in ciascuna esperienza nel mondo del volontariato. Si intende individuare le caratteristiche più importanti di un'attività.
4. Volontariato, cittadinanza attiva e legalità: Il volontariato strumento di prevenzione, motore di cambiamento, modello di vita alternativo. Si presentano esperienze di cittadinanza attiva, lotte cittadine per la valorizzazione del patrimonio storico culturale, iniziative di cittadini che hanno influenzato i decisori politici e cambiato la storia di un territorio. Si collega l'impegno civico con il benessere fisico e psichico di chi lo pratica esponendo i benefici in termini di felicità, autostima, empatia.
2. Apprendimento esperienziale (44 h): presso Organizzazioni di volontariato (ODV) e Enti del Terzo Settore (ETS) con provata esperienza di volontariato e che faciliteranno l'apprendimento esperienziale degli studenti. A titolo esplicativo si indicano i seguenti enti partner:
- Gruppo Archeologico Terramare 3000, Poggiomarino
Attività didattiche da svolgere con ragazzi delle scuole del territorio: laboratori di ceramica antica, profumeria e alimentazione nell'antichità. Laboratori naturalistici: riconoscimento delle erbe e realizzazione di prodotti a base di erbe.
- Prima Aurora, Torre del Greco, gestione dell'organizzazione amministrativa e nella stesura di nuovi progetti ambientali, creazione di orti sociali e giardini sociali e riqualificazione di aree verdi cittadine.
- Restiamo umani corso Umberto 51, Scisciano: minori a rischio, scuola di italiano per stranieri, sportello diritti per immigrati
- L.E.S.S. - LOTTA ALL'ESCLUSIONE SOCIALE PER LA SOSTENIBILITÀ E LA TUTELA DEI DIRITTI Società Cooperativa Sociale a r.l, scuola di italiano per stranieri, sportello migranti.
Le sedi in cui si svolgono le attività sono:
Centro polifunzionale di Vico Santa Maria Vertecoeli, 6 Napoli per le attività di sportello, laboratorio, corsi di italiano.
Residenze di Procida per le famiglie con minori in accoglienza.
Ufficio centrale L.E.S.S. in via Fiumicello a Loreto, 7 Napoli
3. Incontri di condivisione e follow up (12 h): per individuare con l'aiuto di un facilitatore esperto di orientamento le conoscenze e/o competenze acquisite durante il percorso e per realizzare un elaborato che rappresenti l'esperienza vissuta.
ATTIVITÀ - Incontri d'aula tematici: 14 ore
- esperienziali: 44 ore, 11 incontri di 4h ciascuno
- laboratoriali 12 h
ISCRIZIONE Gli studenti interessati a frequentare il percorso volontariato professionale devono inviare, entro e non oltre il 25/05/21 un'e-mail a questo indirizzo indicando nell'oggetto "Candidatura Volontariato e professione 2021".
Nel testo dell'e-mail bisognerà indicare il proprio nome e cognome, la data di nascita, il numero di matricola, il recapito telefonico. Gli interessati riceveranno conferma di avvenuta ricezione ed un link per l'iscrizione attraverso il gestionale del Csv Napoli con relativo questionario. Gli studenti che avranno inviato, entro i termini stabiliti, la propria candidatura saranno convocati per un colloquio motivazionale e attitudinale.
Per informazioni, inviare un'e-mail a questo indirizzo o telefonare al numero 081.2522371 (dal lunedì al giovedì dalle ore 9:30 alle 13:30).
POSTI DISPONIBILI 20

© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0