Dipartimento di
Scienze umanistiche

Corso di laurea magistrale interclasse in
Archeologia e Storia dell'arte

a.a. 2020/21

Requisiti per l'accesso al corso di laurea

Il Corso prevede un numero di immatricolati sostenibile pari, per l'a.a. 2020/21, a 100 studenti.

La scelta della classe LM-2 (Archeologia) oppure LM-89 (Storia dell'arte) si effettua all'atto dell'iscrizione.

L'ammissione è subordinata al possesso delle conoscenze richieste per l'accesso (che si possono verificare anche attraverso una procedura on line attiva nella pagina web del Corso) e alla verifica della personale preparazione, secondo le modalità illustrate nel Regolamento didattico.

Requisiti per l'accesso alla Classe LM-2
a) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 270/04): L-1 (Conservazione dei Beni culturali), L-10 (Lettere);
b) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 509/99): 5 (Lettere), 13 (Conservazione dei BBCC);
c) i laureati nelle seguenti lauree (ex Legge 341/90): Conservazione dei BB.CC.; Lettere classiche

L'accesso per la classe LM-2 è consentito anche a tutti quegli studenti laureati che non rientrando nelle condizioni precedenti soddisfino tutte le condizioni di seguito riportate:
9 CFU in L-FIL-LET/10.
24 CFU tra L-ANT/01, L-ANT/07, L-ANT/08, L-ANT/09, L-ANT/10.
9 CFU tra L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/08.
12 CFU tra L-ANT/02, L-ANT/03, M-STO/01.

Requisiti per l'accesso alla Classe LM-89
a) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 270/04): L-1 (Conservazione dei Beni culturali), L-10 (Lettere); L-15 (Turismo per i BB.CC.);
b) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 509/99): 5 (Lettere), 13 (Conservazione dei BBCC); 39
c) i laureati nelle seguenti lauree (ex Legge 341/90): Conservazione dei BB.CC.; Lettere classiche

Il laureato in uno dei Corsi su citati dovrà aver già maturato, come requisiti minimi per l'accesso alla Magistrale e al momento dell'iscrizione, almeno 24 CFU in insegnamenti di ambito storico-artistico (L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/04) e 9 altri CFU (per un totale di 33) in questi stessi insegnamenti ovvero in insegnamenti dei settori scientifico-disciplinari ICAR/18, L-ANT/07 o L-ANT/08.

Indipendentemente dai requisiti curriculari, come previsto dalla normativa vigente, per tutti gli studenti è prevista una verifica della personale preparazione che avviene mediante un colloquio. Lo studente deve essere in possesso dei requisiti curriculari prima della verifica della personale preparazione; in particolare, non è ammessa l'assegnazione di debiti formativi od obblighi formativi aggiuntivi a studenti di una laurea magistrale.

Per valutare i propri requisiti curriculari e fissare l'appuntamento per il colloquio, collegarsi all'apposita procedura on line.

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0