UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Servizio di Ateneo per le AttivitÓ degli studenti con DisabilitÓ e DSA
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

inclusione

sostegno nel percorso di studio

costruzione di percorsi di studio individualizzati

La costruzione di percorsi individualizzati viene effettuata per ogni studente con disabilitÓ che ne faccia richiesta e viene seguita nelle varie fasi da un operatore specificamente responsabile. L'iter prevede:
- Contatto con il docente. Il SAAD provvede a fissare un primo incontro tra docente e studente, mediato dalla presenza dell'operatore responsabile. Obiettivo dell'incontro Ŕ la definizione delle modalitÓ di frequenza del corso, del programma di studio e del relativo svolgimento delle prove d'esame, che dovranno risultare compatibili con le potenzialitÓ dello studente.
- Individuazione del tutor. Il SAAD, sulla base delle caratteristiche dello studente e delle caratteristiche della disciplina da studiare, individua un tutor opportunamente formato dal punto di vista psicologico e relazionale per offrire allo studente un valido supporto al suo percorso di studio e, pi¨ in generale, allo sviluppo della sua autonomia.
In particolare, agli studenti non udenti che conoscono la Lingua Italiana dei Segni (LIS) si affianca un interprete LIS professionista.
- Monitoraggio dell'attivitÓ di sostegno allo studio. Il SAAD monitora costantemente i risultati, apprenditivi e relazionali, conseguiti dallo studente affiancato dal tutor individuato cosý da intervenire per modificare le attivitÓ di tutoraggio qualora fosse necessario.

strategie di supporto alla costruzione di percorsi di studio individualizzati

Per la costruzione dei percorsi di studio individualizzati, il SAAD si avvale delle seguenti strategie:
- Individuazione di prove equipollenti (ad esempio, ove risulti pi¨ opportuno, trasformazione dell'esame orale in esame scritto, o viceversa);
- Utilizzo di strumenti ed ausili informatici o tecnici a supporto della frequenza dei corsi e/o del sostenimento delle prove d'esame (ad esempio: adozione di sistema di videoconferenza; utilizzo di audiolibri, ecc.);
- Parcellizzazione della prova d'esame da sostenere in sessioni aperte/conferimento di tempi aggiuntivi per le prove scritte.

ausili e software didattici

Il SAAD progetta interventi personalizzati sulla base di una valutazione dei bisogni dello studente attraverso l'uso di ausili e software appropriati.

In relazione alle richieste degli studenti Ŕ possibile tradurre in braille le prove d'esame scritte e fornire i testi d'esame in formato digitale o in formato audio.
- Laboratorio multimediale Sistemi Innovativi per l'Apprendimento (SIA)
- punto demo
- audiolibri

supporto nella progettazione dei soggiorni di studio all'estero

Riservato agli studenti che abbiano vinto uno dei bandi di mobilitÓ internazionale studentesca (Socrates/Erasmus, Leonardo e simili). Si tratta di attivare i contatti con sia l'ufficio competente dell'UniversitÓ degli studi sia con l'UniversitÓ straniera, per valutare i bisogni e le necessitÓ dello studente con disabilitÓ, affinchÚ non abbia alcuna difficoltÓ di inserimento nel paese ospitante.

 

Torna alla pagina Inclusione

 

 

Men¨ del SAAD
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/19 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti